AFECO Webinar: i primi risultati del progetto sono stati condivisi

“Il 23 gennaio 2024, il consorzio AFECO ha organizzato il primo webinar del progetto, dedicato alla presentazione dei risultati della prima fase del progetto. Più di 30 persone in tutta Europa hanno partecipato al webinar. Il progetto Erasmus+ Adult Education AFECO – Empowering older adults to apply eco- and age-friendly solutions to age in place, è iniziato nel dicembre 2022 e concluderà i suoi risultati nel maggio 2025. La prima fase del progetto è consistita nella definizione dei bisogni, nell’analisi comparativa e nella consegna di un rapporto di riferimento. Durante il webinar sono stati condivisi alcuni risultati interessanti.

Gli anziani di sei Paesi europei sono più consapevoli delle soluzioni age-friendly da adottare in casa o nella comunità rispetto alle soluzioni eco-friendly. Le loro esigenze di apprendimento si concentrano sulla mobilità e sull’uso della tecnologia per applicare soluzioni rispettose dell’età e dell’ambiente e sulle competenze ICT, sul reperimento di informazioni, sulla risoluzione di vincoli finanziari e su casi pratici. Questi sono i risultati di 104 interviste a persone anziane di età superiore ai 65 anni provenienti da Paesi Bassi, Portogallo, Germania, Polonia, Grecia e Italia.

Sulla base di questi risultati, il team del progetto sta lavorando allo sviluppo di un curriculum online e di una piattaforma di e-learning. Il curriculum e la piattaforma di e-learning saranno co-creati con gli anziani e i caregiver. Successivamente, una sua prima versione completa sarà convalidata e un manuale per gli utenti e i caregiver sarà il risultato finale del progetto.I moduli del programma di studio si concentrano, tra l’altro, su sensibilizzazione, tecnologia, salute e competenze TIC.

La piattaforma di e-learning offrirà la guida di un assistente virtuale e l’apprendimento autonomo. La piattaforma includerà una biblioteca virtuale e darà spazio anche alle comunità online esistenti.

Le registrazioni degli incontri sono disponibili qui

Volete saperne di più? Seguiteci: afeco.eu

Scroll to Top